Campionato svizzero dei costruttori stradali 2018

Il consigliere federale Schneider-Ammann si congratula con i migliori costruttori stradali della Svizzera

Eric Estevez (Tavannes, Bern) et Julien Berbier (Rocourt, Giura) hanno vinto il campionato svizzero dei costruttori stradali organizzato nell’ambito degli SwissSkills 2018. La cerimonia di premiazione si è svolta alla presenza del consigliere federale Schneider-Ammann.

Oltre 100 000 visitatori hanno seguito gli SwissSkills 2018, il campionato nazionale delle professioni organizzato a Berna. Tra le principali attrazioni va citato il campionato dei costruttori stradali durante il quale sei squadre di concorrenti provenienti dalla Romandia e dalla Svizzera tedesca si sono sfidate ai massimi livelli sull’arco di quattro giorni presentando al pubblico l’arte della costruzione di strade.

Alla fine l’hanno spuntata Eric Estevez (Torti Frères SA) e Julien Berbier (François Donzé SA). Il consigliere federale Schneider-Ammann ha omaggiato personalmente i vincitori durante la premiazione organizzata oggi alla PostFinance Arena di Berna. «È una sensazione fantastica mettersi al collo una medaglia d’oro. Non riesco ancora a crederci», dichiara entusiasta Julien Berbier. E il suo compagno aggiunge Eric Estevez: «Sono incredibilmente fiero della nostra prestazione. Non avrei mai creduto di arrivare così lontano». L’argento è andato a Patrick Bürgler (Cellere Bau AG, Ellikon am Rhein, Zurigo) e Nicola Schelling (Cellere Bau AG, Sciaffusa). Sullo scalino più basso del podio sono invece saliti Tiago Da Cruz (Camandona SA, Renens, Vaud) e Florent Dupasquier (Beati Frères SA, Villars-Burquin, Vaud).

Minigolf e televisione
Sull’arco di quattro giorni le squadre hanno realizzato un’opera che domenica mattina i visitatori potranno usare come campo da minigolf. Gli esperti hanno valutato la precisione dell’esecuzione (altezza, pendenza, geometria e estetica della costruzione), considerando tuttavia anche aspetti quali la sicurezza sul lavoro, le modalità e lo spirito di squadra. Oggi alle 15.00 il segnale risuonerà per l’ultima volta sul piazzale dei costruttori stradali. Le sei squadre hanno dipinto in volto la soddisfazione per aver superato brillantemente queste giornate così intense. Le competizioni sono state seguite in diretta dalla Radiotelevisione svizzera.

Una domenica, tante emozioni
Il sipario sugli SwissSkills 2018 non è tuttavia ancora calato. Domani i visitatori avranno la possibilità di vivere altre intense emozioni. Ad esempio potranno giocare a minigolf sull’opera realizzata dai concorrenti, vincere magari un corso sulle scavatrici o fare un viaggio virtuale nel mondo della costruzione di strade grazie a un paio di occhiali VR. 

Lo show delle professioni più grande del mondo

150000 visitatori attesi agli SwissSkills conosceranno in tempo reale le peculiarità di 135 professioni.
11000 talenti in erba si contenderanno nella loro professione il titolo di Campione svizzero.
6 squadre costituite da due costruttori stradali dalla Svizzera tedesca e dalla Romandia ciascuna parteciperanno alla competizione. Sfortunatamente non abbiamo ricevuto candidature dal Ticino.

  • Patrick Bürgler (Cellere Bau AG) & Nicola Schelling (Cellere Bau AG)
  • Eric Estevez (Torti Frères SA) & Julien Berbier (François Donzé)
  • Fabian Leuenberger (Gränicher AG) & Daniel Ruch (Gränicher AG)
  • Florent Dupasquier (BEATI Frères SA) & Tiago Da Cruz (Camandona SA)
  • Joël Schneider (Hans Weibel AG) & Jonas Gächter (Aeschbacher Tiefbau AG)
  • Alexandre Zosso (Antiglio SA) & David Mettraux (JPF Construction SA)

Campionato svizzero dei costruttori stradali

  • Da mercoledì 12 a sabato 15 settembre 2018, Berna
  • Scoprite dal vivo le competizioni dei costruttori stradali.
  • Immergetevi nel mondo delle costruzioni stradali e mettete alla prova le vostre capacità pratiche.
  • Venite da soli, in coppia, con la famiglia o con l’impresa.
  • Domenica 16 settembre 2018 avrà luogo la Giornata porte aperte di SwissSkills.
  • Rimarrete meravigliati dalle prestazioni dei partecipanti alla competizione.
  • Biglietti gratuiti: swiss-skills2018.ch/promo con codice promozionale BV3640

Gratis agli SwissSkills 2018

Tra poco si comincia: dal 12 al 16 settembre i nostri giovani professionisti saranno al centro degli SwissSkills 2018. Assicurati ora i tuoi biglietti gratuiti per il più grande show del mondo del lavoro. www.swiss-skills2018.ch/promo (codice promozionale BV3640).

I 12 concorrenti provenienti dalla Svizzera tedesca e dalla Romandia attendono con molto piacere quanti più spettatori possibile.

Julien Berbier, 20 (François Donzé), Alexandre Zosso, 19 (Antiglio SA), Jonas Gächter, 20 (Aeschbacher Tiefbau AG), Tiago Da Cruz, 19 (Camandona SA), Eric Estevez, 20 (Torti Frères SA), Florent Dupasquier, 20 (BEATI Frères S.A.), Joël Schneider, 22 (Hans Weibel AG), Fabian Leuenberger, 20 (Gränicher AG), Nicola Schelling, 22 (Cellere Bau AG), David Mettraux, 18 (JPF Construction SA), Patrick Bürgler, 22 (Cellere Bau AG), Daniel Ruch, 22 (Gränicher AG)

I costruttori di strade sono pronti 

Allenarsi per la competizione, imparare a gestire i rapporti con i media, passare alla «prova vestiti»: il programma organizzato a Sursee a fine maggio in vista degli SwissSkills 2018 era decisamente fitto di impegni. Due dei 12 partecipanti sono stati seguiti da una troupe di SF (Schweizer Fernsehen). 


Fabian Leuenberger, 20 anni, non ha dubbi: «Voglio vincere!» Questo giovane apprendista della Gränicher AG si presenta al campionato svizzero dei costruttori di strade con il collega di lavoro Daniel Ruch, di un anno più vecchio, con ambizioni dichiarate. Ma non sono i soli. Cinque altri team provenienti dalla Romandia e dalla Svizzera tedesca contenderanno loro la vittoria. Il campionato svizzero è previsto nell’ambito degli SwissSkills 2018 che si terranno dal 12 al 16 settembre a Berna. A fine maggio i partecipanti si sono incontrati alla scuola professionale per costruttori di vie di traffico Sursee per gli ultimi preparativi.


Precisione prima di tutto
Durante le competizioni a Berna i partecipanti avranno poco meno di quattro giorni di tempo per costruire l’opera richiesta rispettando al millimetro l’altezza, la pendenza e la geometria indicate dei piani. La precisione nella costruzione di strade è imprescindibile. Anche se a Sursee sono già stati svelati alcuni dettagli che richiedono particolari capacità manuali, i partecipanti scopriranno solo al campionato quale sarà effettivamente l’opera di 51 m2 da realizzare.
Nella costruzione di strade bisogna inoltre saper lavorare in gruppo. Chi pratica questa professione deve avere uno spiccato spirito di squadra. «Questo è anche uno dei motivi per i quali ho scelto di diventare costruttore di strade», spiega Alexandre Zosso, 19 anni, di Corjolens (FR), impiegato presso la Antiglio SA. Sempre per questo motivo, i partecipanti agli SwissSkills si presentano a coppie e non individualmente. Una buona intesa è quindi importante. Nei giorni dedicati alla preparazione i ragazzi hanno imparato anche come ci si pone davanti alle telecamere e hanno potuto mettere subito alla prova le conoscenze acquisite: durante le prove sono stati seguiti da una troupe di Schweizer Fernsehen (SF). 


Il più grande show del mondo

Il contesto delle competizioni ha poco a che vedere con la realtà professionale di un costruttore di strade. Basti pensare che i partecipanti lavoreranno sotto l’occhio curioso della stampa e del pubblico. A Berna sono attesi 150 000 visitatori, di cui oltre 45 000 allievi. Anche la SSR SRG dedicherà ampio spazio agli SwissSkills 2018 nell’ambito di una settimana tematica lanciata in tutte le regioni svizzere. Al proprio stand, Infra Suisse proporrà inoltre varie occasioni per avvicinarsi a questa interessante professione.

Campionato svizzero dei costruttori stradali 2018

In tutto il Paese, i giovani professionisti si stanno preparando agli SwissSkills 2018 che si terranno a Berna dal 12 al 16 settembre. 

Per l’ambìto riconoscimento di «Campione svizzero dei costruttori stradali» gareggeranno 12 talenti provenienti dalla Svizzera tedesca e dalla Romandia:


  • Nicola Schelling, 22 (Cellere Bau AG) | Patrick Bürgler, 22 (Cellere Bau AG)
  • Julien Berbier, 20 (François Donzé) | Eric Estevez, 20 (Torti Frères SA)
  • Florent Dupasquier, 20 (BEATI Frères S.A.) | Tiago Da Cruz, 19 (Camandona SA)
  • David Mettraux, 18 (JPF Construction SA) | Alexandre Zosso, 19 (Antiglio SA)
  • Joël Schneider, 22 (Hans Weibel AG) | Jonas Gächter, 20 (Aeschbacher Tiefbau AG)
  • Daniel Ruch, 22 (Gränicher AG) | Fabian Leuenberger, 20 (Gränicher AG)

Nell’arco di tre giornate mostreranno agli esperti e agli spettatori quello che sanno fare. Tutti hanno la possibilità di vincere la medaglia d’oro. Le squadre hanno già dimostrato ampiamente le loro capacità nel corso delle eliminatorie svoltesi l’anno scorso in occasione del Giubileo della Scuola professionale per costruttori di vie di traffico. 

Le imprese di costruzioni svizzere hanno evidentemente inviato alle competizioni i loro migliori professionisti. È più che comprensibile d’altronde che avere tra i propri collaboratori un Campione svizzero è un onore speciale per ogni impresa. Non lasciatevi perciò sfuggire il più grande show del mondo professionale e vivete 'live' i nostri “champions” di costruzioni stradali. 

Sfortunatamente non abbiamo ricevuto candidature dal Ticino. Ai fini del successo di questo importante evento è importante il sostegno dei colleghi di tutta la Svizzera e l’incoraggiamento del pubblico: swiss-skills.ch/2018 

Nota bene

Campionato a Berna

Da mercoledì 12 a domenica 16 settembre 2018

#InfraSuisse